6977630276 Stefanoviccio, Magnesia agrot.sinet@gmail.com

 

Il pistacchio

Il pistacchio, un membro della famiglia degli anacardi, è un alberello originario dell'Asia centrale e del Medio Oriente. L'albero produce semi che sono ampiamente consumati come cibo.

La pistacia vera è spesso confusa con altre specie del genere Pistacia che sono anche conosciute come pistacchio. Queste altre specie possono essere distinte per le loro distribuzioni geografiche (in natura) e per i loro semi che sono molto più piccoli e hanno un guscio morbido.

L'albero cresce fino a 10 m (33 piedi) di altezza. Ha foglie decidue pennate lunghe 10-20 centimetri (4-8 pollici) di lunghezza. Le piante sono dioiche, con alberi maschili e femminili separati. I fiori sono apetali e unisessuali e sopportati da pannocchie

Il seme dell'albero è lungo 1-2 cm e il pericarpo è coriaceo e di colore verde, mentre l'interno (endocarpo) è legnoso e duro.

Quando il polso è maturo, diventa pallido, strappato e lasciato cadere, lasciando aperto l'endocarpo che a sua volta consente alla briciola interna di apparire. È di colore verde ed è circondato da un delicato scafo rosa (periferia).

 

Caratteristiche

L'arachide è un albero che non sopporta molta umidità. Cresce meglio in inverni freddi e brevi senza molta pioggia ed estati lunghe e calde. Le sue radici penetrano in profondità nel terreno e sono quindi estremamente resistenti alla siccità, anche più dell'olivo. Tuttavia, di tanto in tanto è necessario annaffiare, soprattutto quando la siccità è prolungata.

Il terreno che preferiscono è sabbioso con molto calcio. L'arachide viene moltiplicata per inoculazione e semina. Il frutto viene raccolto, essiccato e conservato per un breve periodo fino alla semina.

Il terreno necessita di macinazione sufficiente per eliminare le erbacce per conservare l'umidità. Ha bisogno di concimazione principalmente con fertilizzanti azotati quando l'albero è piccolo. La resa dell'albero con frutti normali inizia il 4 ° anno dopo la sua piantagione.

 


Raccogliere

Oggi la raccolta viene effettuata con metodi moderni, con speciali vibratori elettrici che scuotono il frutto dagli alberi. Le arachidi vengono quindi raccolte, sbucciate, lavate con una soluzione speciale, asciugate e asciugate in un luogo ombreggiato.

Vengono quindi messi in una soluzione salina per alcune ore e quindi infornati a 80 gradi fino a quando l'umidità residua viene rimossa (circa mezz'ora). Quindi cuocere di nuovo per 40 minuti a 120 gradi. Le arachidi vengono quindi ordinate in arachidi aperte e chiuse.

Infine, c'è anche la possibilità di produrre arachidi con macchine speciali.

 

Semi Di Pistacchio

I pistacchi sono una delle nocciole della migliore qualità e più deliziose. Ha un grande valore nutrizionale, ricco di biotina, proteine e minerali. Si mangiano con sale o sale fresco. Sono utilizzati anche in pasticceria.

In Grecia, viene coltivata una delle migliori varietà al mondo, l'Egeo con i famosi pistacchi Aegina. La varietà Nihati è coltivata in misura minore. La coltivazione del pistacchio negli ultimi anni, ad eccezione di Egina, Salamina e Megara, che erano aree di produzione tradizionalmente naturali, si estese a Ftiotida, Tessaglia, Beozia ed Eubea.

L'Iran ha la più grande produzione al mondo. A seguito di Stati Uniti, Turchia e Siria. La Grecia è prima in Europa e sesta al mondo con 9.500 tonnellate all'anno.

(Da Wikipedia, l'enciclopedia libera)